Sabato 20 luglio al Museo di Scienze Planetarie verrà celebrato il cinquantesimo anniversario del primo sbarco sulla Luna con una serata,  ad ingresso libero, dal titolo "Siamo tutti un pò lunatici".

Alle 19:00 verrà inaugurata la mostra della pittrice e illustratrice pratese Lauraballa "Storia di una bambina lunare", una raccolta di tavole che illustrano due libri dedicati alla Luna. Minerali, meteoriti e frammenti di luna danzano con i colori sulle tele dai personaggi e paesaggi fiabeschi.

La serata prosegue, alle 21:15, con Giampaolo Preti che racconta l’avventura dello spazio e la conferenza "Siamo tutti un po’ lunatici", che dà il titolo all’evento. La storia della conquista della luna ripercorsa attraverso alcuni filmati d’epoca, i momenti e le frasi diventate storiche, le difficoltà affrontate dai progettisti dei programmi spaziali e le relative soluzioni escogitate, che poi hanno avuto un impatto anche sul nostro quotidiano; migliaia di brevetti, prodotti ad alta tecnologia sviluppati in tempi ridotti.

Infine l’osservazione del cielo, con l’aiuto dei telescopi e degli astrofili dell’associazione Polaris.

Alle 20:00 è previsto un aperiLuna, buffet con prenotazione obbligatoria (€10 adulti, €5 bambini sotto il 12 anni). 

Insieme alla celebrazione dell’impresa spaziale dell’Apollo 11 a luglio ritroveremo  anche Leonardo Da Vinci e i 500 anni che ci separano dalla sua morte. Insieme alla Fondazione CDSE il Museo di Scienze Planetarie riproporrà in versione estiva lo spettacolo che in aprile, in un Politeama pratese tutto esaurito, ha visto protagonista anche Tito Stagno.

Lo spettacolo "Leonardo e la Luna" sarà a Vernio il 12 Luglio, nel chiostro del Casone dei Bardi e a Montemurlo il 26 Luglio, nel giardino di Villa Giamari. Ingresso libero.

Sul palco Marco Morelli e Alessia Cecconi a tenere le fila del racconto. Sarà l’occasione per rivedere anche le pillole video che raccontano con animazioni e immagini storiche le conquiste del genio leonardesco e quelle, secoli dopo, dell’uomo nello spazio, realizzate in collaborazione con Tv Prato. I video didattici, animati da Massimiliano Mati, saranno presto disponibili anche on line, con l’obiettivo di diventare uno strumento di diffusione e approfondimento per le scuole
 

Per info e prenotazioni per l'aperiLuna del 20 Luglio 0574 447777 oppure info@museoscienzeplanetarie.eu